Tucano Verde

Il nome scientifico di questo tucano è Aulacorhynchus Haematopygus, un altro dei suoi nomi è Crimson-rumped Toucanet, più comunemente viene chiamato tucanetto groppacremisi. Qui di seguito ti spieghiamo dove vive il tucano verde, le sue caratteristiche e molto altro.

Habitat del Tucano Verde

Questo animaletto è originario dell’Ecuador, della Colombia, del Messico, del Perù e del Venezuela. Nella città di Caracas questo uccello tropicale è diventato un simbolo infatti è stato eletto “Uccello Emblematico del Municipio di Cacao” grazie ad un Decreto Legge, questo fa capire quanto la popolazione sia affezionata e tenga a questa uccello. Il suo habitat naturale lo si trova in foreste nebbiose e umide o ai loro confini, può vivere da solo, con il partner o in piccoli stormi. È un animale molto chiassoso, non molto piacevole da sentire in quanto emette versi molto forti con note molto aspre.

Caratteristiche del Tucano Verde

Il tucano verde raggiunge i 35 centimetri di lunghezza e pesa al massimo 200 grammi e l’esemplare femmina è leggermente più piccola del maschio. Il becco di questo uccello tropicale è di colore nero e nella parte superiore ha un’area gialla delineata dal colore bianco. Il suo piumaggio è di un brillante colore verde, leggermente meno brillante sotto la corona dove può essere anche di colore bruno, la sua coda è di colore marrone ed intorno agli occhi la sua pelle è di colore blu e l’area degli occhi è nuda, senza piumaggio. La dieta di questo uccello è principalmente composta da frutta e semi ma si nutre anche di insetti, vermi, piccole lucertole, uova di altri uccelli e larve di insetti. Per quanto riguarda la riproduzione in libertà questa specie per creare i nidi solitamente sfrutta quelli dei picchi o utilizza delle cavità dell’albero. L’ingresso della cavità è di forma ovale e misura circa 8 centimetri di altezza e 6,5 di larghezza, qui la femmina deposita da 3 a 4 uova, che sono di colore bianco, ovali e mediamente misurano 3 centimetri per 2 centimetri circa. Sia il maschio che la femmina si occupano della cova e dell’incubazione delle uova, che inizia da quando la femmina depone il secondo uovo e dura circa 16 giorni, oltretutto la femmina cova anche di notte. Come dicevamo, entrambe se ne occupano anche alla nascita, nutrendoli con frutta e piccoli animali fino a che non saranno in grado di cibarsi da soli. I cuccioli nascono nudi, senza piume, e sordi, per questo restano nel nido con i genitori per circa 40-45 giorni, e una volta conosciuto l’ambiente in cui vivranno saranno liberi di staccarsi dai genitori e di prendere il volo. Negli anni passati e nei secoli scorsi il tucano verde era considerato un animale domestico ma dal 2001, a causa del bracconaggio e alla distruzione dell’habitat naturale per colpa del disboscamento per la costruzione di nuove case, è stata concessa una protezione a questa specie in base alla Cites (Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione) che non permette la vendita in alcuni paesi di questo animale. Ci sono però ancora allevatori che stanno crescendo tucani di questa specie sia per la ripopolazione sia per le mostre.